Cosa leggere prima di partire per l'Islanda

Cosa leggere prima di partire per l’Islanda

0 Shares
0
0
0

Tutte le volte che preparo o organizzo un viaggio per dei clienti compilo sempre un elenco di letture consigliate, ecco quindi un elenco di cosa leggere prima di partire per l’Islanda.

Il libro è il mio oggetto magico: tramite i libri posso imbarcami per destinazioni lontane e conoscere meglio le destinazioni verso le quali mi reco ed entrare nell’atmosfera del luogo.

Il fatto che una destinazione piaccia o meno è tanto legato alle aspettative che una persona si fa: leggere aiuta non solo a capire delle sfumature della cultura locale che altrimenti ti sfuggirebbero, ma anche capire se quella destinazione è nelle nostre corde o meno.

Parlando di Islanda, ecco i libri che consiglio assolutamente di leggere prima di partire per questo paese unico e particolare che ha un’importante tradizione letteraria.

Elenco scrittori islandesi

La capitale, Reykjavik, è diventata una città della letteratura dell’UNESCO e nel 2009, la
Memoria del Mondo dell’UNESCO.
Inoltre, gli autori islandesi moderni pubblicano più libri pro capite che in qualsiasi altro paese.

Ti potrebbe anche interessare cosa vedere in Islanda

Le saghe tradizionali islandesi

Gli Edda e le saghe islandesi sono certamente il contributo tradizionale più riconosciuto del paese ai tesori letterari globali. Scritti nel XIII secolo, gli Edda raccontano storie vivide della
mitologia e della leggenda norrena e sono state scritte tra l’850 e il 1050.

Molti autori sono stati influenzati dalle saghe, tra cui J.R.R. Tolkien, autore del Signore degli Anelli e dello Hobbit.

Cosa leggere prima di partire per l’Islanda: parti dal premio Nobel Laxness

L’unico premio Nobel islandese finora è stato riconosciuto nel 1955 ed era nella categoria
della letteratura. Halldór Laxness compose prolificamente (oltre 60 romanzi, oltre a
poesie, opere teatrali e altri scritti), su temi che vanno dall’identità nazionale islandese al
comunismo globale. Le sue opere più famose sono “Gente Indipendente”, “La base atomica” e “La campana d’Islanda” e sotto il ghiacciaio.

“The passenger” Islanda

Se volete conoscere le mille sfaccettature dell’Islanda consiglio il libro  “The Passenger” Islanda,
splendida raccolta di saggi edita da Iperborea.

I saggi spaziano tra argomenti diversi: dall’esperimento politico legato al gruppo di anarchici che ha governato il paese per quattro anni al boom turistico, dai numerosi talenti musicali a un’analisi sulla purezza della lingua che consente agli islandesi di leggere le saghe di mille anni fa.

Insomma, un insieme di punti di vista su argomenti molto diversi tra loro che ti permetteranno di comprendere meglio le mille sfaccettature di questo particolare paese e del suo popolo unico.

Libri sull'Islanda

Un classico senza tempo

“Viaggio al centro della terra” di Jules Verne è un superclassico dove le mirabolanti avventure dei protagonisti seguono le indicazioni contenute in una misteriosa pergamena e partono dal famoso vulcano Sneffels in Islanda per compiere un viaggio nelle viscere della terra e arrivare a Stromboli.

Letteratura islandese contemporanea

“Il pastore d’Islanda” di Gunnar Gunnarsson

Libro famosissimo in Islanda, affronta temi universali con un linguaggio semplice e immediato.

“Luce d’estate ed è subito notte di Jón Kalman Stefánsson

Ambientato un paesino sperduto dove vivono poche centinaia di persone, si parte dalla narrazione della solitudine dei singoli personaggi per scavare nei sentimenti universali che riguardano ognuno di noi.

Un giallo

“Le notti di Reykjavik” di Arnaldur Indrioson

Negli ultimi anni, la narrativa poliziesca islandese ha ottenuto un seguito internazionale, aggiungendosi a quello delle saghe. Questo romanzo dalle atmosfere noir è ambientato nella capitale e vede protagonista l’ispettore Erlendur.

Per finire l’elenco di cosa leggere prima di partire per l’Islanda

“Atlante leggendario delle strade d’Islanda” a cura di J n R. Hjalmarsson

Ogni angolo dell’isola nasconde miti e le leggende che sono ripercorse nelle pagine di questo famoso libro.

“Il Libro dei vulcani di Islanda” di Leonardo Piccione

Un viaggio curioso attraverso il complesso sistema di vulcani di Islanda, in cui ognuna
delle 47 tappe diventa un pretesto per raccontare curiosi aneddoti e storie legate a questo particolare paese.

Se ti è piaciuto il mio articolo clicca qui e acquista il libro che ti ispira di più!

 

0 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You May Also Like