Dove è stata girata Bridgerton

Bridgerton, dove è stata girata la serie Tv del momento

0 Shares
0
0
0

I luoghi della serie Tv del momento

Se vuoi sapere dov’è stata girata Bridgerton, la serie Tv del momento, questo articolo ti sarà utile per quando sarà possibile ritornare a viaggiare!

Grazie al grande successo di Bridgerton, soprattutto tra il pubblico femminile, possiamo dedicarci a viaggiare con la fantasia in Inghilterra, nei luoghi dove è stata girata la serie di Netflix.
La storia di intrighi, amori e segreti si svolge in epoca Regency, resa celebra dai romanzi di Jane Austen e non poteva che svolgersi a Bath, la città dove la celebre scrittrice ha vissuto per cinque anni e che è irrimediabilmente legata a lei.

Casa vedere a Bath in due giorni

Bridgerton è tratta dai romanzi di Julia Quinn, una scrittrice americana contemporanea e presenta un universo immaginario che richiama alla mente quello di “Orgoglio e Pregiudizio” nelle ambientazioni e nella trama.

Le ricostruzioni storiche, i costumi e la fotografia sono molto curati.
Grande novità narrativa è la presenza di attori di colore che interpretano nobili dell’epoca, un inno all’uguaglianza razziale inverosimile per l’epoca, attualissimo per i giorni nostri.

Le locations di Bridgerton per le scene in esterno

La scene in esterno si svolgono soprattutto nella mia amata Bath!
Nonostante la storia sia ambientata a Londra, moltissime scene sono girate nella cittadina del Somerset, patrimonio UNESCO: situata nel sud-ovest dell’Inghilterra è conosciuta per le terme romane e gli edifici georgiani.

Il Numero 1 della celeberrima Royal Crescent, la perfetta mezzaluna di trenta case a schiera opera dell’architetto John Wood tra il 1767 e il 1774, è il punto di partenza ideale per percorrere i luoghi della serie.

Abbey Green, è una via del centro di Bath che appare innumerevoli volte nelle serie con l’antico platano che ne è il simbolo.
Percorrerla sarà come fare un tuffo nelle atmosfere di “Emma”.
Qui ha sede la famosa modista che confeziona gli abiti meravigliosi dei personaggi femminili è in realtà un caffè tradizionale (il Pickled Greens Café).
Anche gli spazi pubblici di Trim Street, Beauford Square e Barton Street appaiono nelle scene di esterno.

Ti potrebbe interessare cosa vedere a Bath in due giorni 

Giardini e parchi

I protagonisti passeggiano nello stupendo Prior Park, gestito dal National Trust si trova appena fuori Bath.
Altro parco meraviglioso è invece nel Surrey.
È il parco di Painshill dove la società londinese di Bridgerton passa il suo tempo libero.

Locations serie TV Bridgerton

Dimore storiche dove è stata girata Bridgerton

Nelle scene di interno appaiono diverse dimore storiche, e alcune di queste sono aperte al pubblico.

L’esterno della dimora della famiglia Bridgerton è nella realtà un museo che ospita a una preziosa collezione d’arte.
La villa palladiana in mattoni rossi coperta di glicine è Ranger’s House, costruita nel 1722 e si trova ai confini di Greenwich Park a Londra, in passato dimora di aristocratici e reali.
Da visitare in zona si trovano il celebre Osservatorio di Greenwich e la Queen’s House.
Gli interni sono stati girati presso la RAF Halton, una delle stazioni della Royal Air Force del Regno Unito, nel Buckinghamshire.

Dimore storiche dove è stata girata Bridgerton

La residenza di Featherington è stata realizzata mettendo insieme differenti luoghi: l’ingresso del Numero 1 di Royal Crescent, che è uno straordinario museo di Bath che ricostruisce perfettamente una casa in stile georgiano e la Hatfield House nell’Hertfordshire (che appare anche in altre serie come Enola Holmes, Rebecca). 

Le locations della residenza del Duca di Hastings sono più di una.
Wilton House di Salisbury, sede cinquecentesca dei Conti di Pembroke, appare anche in The Crown, Orgoglio e Pregiudizio e Tom Raider, è una meravigliosa casa di campagna visitabile tutto l’anno.

Wilton House Duca di Hastings

Clyvedon, la grande tenuta del Duca, negli esterni è in realtà Castle Howard, splendida residenza che si trova a poca distanza da York.
Castle Howard appare per la prima volta in Berry Lyndon di Stanley Kubrick.
Anche questa residenza è visitabile con i suoi splendidi giardini.

Luoghi della serie Bridgerton

La residenza della regina Charlotte è Hampton Court Palace, costruito nel 1500 da Enrico VIII.
Per gli interni sono stati utilizzati anche Lancaster House e Wilton House.

A Londra, infine, luogo di incontro tra uomini sono le sale grandiose della Lancaster House – appare anche in The Crown – e del The Reform Club, il noto club per gentiluomini londinesi costruito nel 1838, famoso perché da qui è partito il protagonista del “Giro del mondo in 80 giorni”.

 

Se vuoi organizzare un viaggio in Inghilterra

Richiedi una consulenza

 

 

 

 

0 Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You May Also Like